Smisurato

smisuratoDaniele Spadaro ho iniziato a fare teatro nel vero senso del termine più o meno a 16 anni grazie a Daniella de Panfilis e Luca Angeletti che tennero un corso di teatro Lecoquiano nel liceo che frequentavo, il Lucrezio Caro di Roma.
Finito il liceo trova il circo a vapore e lo frequenta tre gli anni ed è lì conosce Marco Chenevier e insieme ad altri 5 colleghi parte nell'estate 2004 per un tour su un furgone scassato.

In quel periodo inizia a frequentare Isaac Alvarez e la sua pedagogia gestuale. Al termine  del terzo anno di circo, nel 2005, fonda la società cooperativa Teatro Instabile Di Aosta. Ha lavorato a quel progetto come attore, danzatore, tecnico e segretario, e  per farlo ho cercato altri maestri. Per la danza ha seguito  le lezioni di Diana Damiani e Paola Rampone.
Con  la compagnia ha lavorato ad un linguaggio teatrale che fondeva la presenza del clown, alla poesia del teatro gestuale ai principi di parte della danza contemporanea.

Nel 2011 lascia il Teatro Instabile e passa l'anno intero dedicandosi ad alcuni spazzi occupati a Roma li Tetrodemerode e il Volturno Occupato, organizzando e realizzando diversi spettacoli, rassegne, feste, mostre, manifestazioni ed eventi e nel 2012 da vita un piccolo festival: la carovana del JONNY BISCOTTO EXREAORDINARY CARAVAN!

Commenta


Copyright © 2010 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy Policy.